M
Testo

 

MARCOROSSI
artecontemporanea

 

Giosetta Fioroni

Bio           Mostre           Opere           Mostre in galleria           News

Giosetta Fioroni nasce a Roma nel 1932 da una famiglia di artisti, il padre Mario è scultore e la madre  Francesca dipinge ed è marionettista. È allieva di Giuseppe Capogrossi al liceo artistico e in seguito frequenta l’ Accademia di Belle Arti e l’incontro con Toti Scialoja, suo professore, è elemento importante del suo destino di artista.

Alla fine del 1958 va a vivere a Parigi dove Tristan Tzara le cede lo studio,  frequenta molti  artisi  come Jean Paul  Riopelle e Alberto Giacometti, conosce Samuel Beckett. Nel 1964 incontra  Goffredo Parise, suo futuro compagno di vita; si circonda e nutre di amicizie con scrittori e poeti come Guido Ceronetti,  Andrea Zanzotto, Cesare Garboli e Valerio Magrelli. Esegue per il cinema Nuovo Olimpia di Roma due grandi portali in ceramica che introducono alle sale.

È l’unica figura femminile a far parte della Scuola di Piazza del Popolo con Mario Schifano, Franco Angeli e Tano Festa. 

Artista eclettica  che ama utilizzare media diversi passa dagli  Argenti degli  anni sessanta , tele e disegni realizzati con smalti e vernici industriali  all’ alluminio,  alle sperimentazioni con la fotografia ed infine ad una vasta produzione di ceramiche,  dal 1993 realizzate nella Bottega Gatti di Faenza frequentata anche da Mimmo Paladino e Luigi Ontani,  con opere dedicate alle fiabe, alla magia e al mondo fantastico tenendo mostre personali nelle principali gallerie in Italia ed all’estero.

“In tutto il mio lavoro c’è una specie di matrice comune che è l’infanzia, un’infanzia particolare, vissuta fra elementi molto legati alla visonarietà. Tutto questo ha avuto un ruolo importante nella scelta di certe cose, di certe inquadrature, perfino di certi modi di immaginare lo spazio. uno spazio sempre così lontano, come accade su un palcoscenico”.

Mostre personali

2023 

Ascoltare il vento, Spazio Cultura – Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, Biella

 

2022

Il piccolo grande cuore di Giosetta, CAMEC – Centro Arte Moderna e Contemporanea, La Spezia

Contemporanea Galleria d’Arte, Foggia

Casa Museo Stephanus, Termoli

Intrecci, Contemporanea Galleria d’Arte, Bari

 

2021

Lo spazio della memoria, Galleria Fidia, Roma 

Il regno incantato della memoria, Galleria Trifoglio Arte, Chieti

Studio D’arte Cannaviello, Milano

 

2019

Il Professore di desiderio. Opere su carta dagli anni ’90 ad oggi, AICA – Andrea Ingenito Contemporary Art, Napoli

Contemporanea Galleria d’Arte, Foggia

 

2018

Misteriosofico, Italian Cultural Institute, Londra, Regno Unito

Viaggio Sentimentale, Museo del Novecento, Milano

 

2017

Giosetta Fioroni. The 60’s in Rome, MOMMAMoscow Museum of Modern Art, Mosca, Russia

Gli Argenti, LeoGalleries, Monza

Silver Years, Mucciaccia Gallery, Londra, Regno Unito

 

2016

Attraverso l’evento, Galleria Mucciaccia, Roma

Capri, AICA – Andrea Ingenito Contemporary Art, Capri

Roma anni ’60, MARCA – Museo delle Arti Catanzaro, Catanzaro

Il ritorno dell’archetipo, Galleria Accademia, Torino

 

2015

Teatrini-presepi, Museo Madre, Napoli

Carte anni ’60, AICA – Andrea Ingenito Contemporary Art, Napoli

Frammenti d’argento con un’apparizione, Marcorossi artecontemporanea, Milano

L’Amor, Galleria ZetaEffe, Firenze

Giosetta Fioroni ricorda “Acéphale” e il mondo di Georges Bataille, La Diagonale librogalleria, Roma

 

2014

Memory Lane, Al Blu di Prussia, Napoli

 

2013

Mirroring Memories. Memorie allo specchio, Marcorossi artecontemporanea, Pietrasanta

 

2012

Mirroring Memories. Memorie allo specchio, Marcorossi artecontemporanea, Verona

 

2011

Argenti anni ’60, Spirale Arte, Monza

 

2010

Fogli in forma di libri e altre Carte dedicate a Paul Celan, La Diagonale librogalleria, Roma

Long ago and far away, Eventinove artecontemporanea, Torino

 

2009

Analogici & Digitali, Al Blu di Prussia, Napoli

Regina di cuori, Galleria Il Minotauro, Palazzolo sull’Oglio

La Luna nera, Galleria Radium Artis, Reggio Emilia

 

2008

Tutto qui mai altrove, Galleria Immaginaria, Firenze

Carte d’Argento, Galleria La Nuvola, Roma

Colapesce, Drago Arte Contemporanea, Bagheria

Sogno italiano, Spaziocontemporaneo, Moncalvo

Galleria Il Triangolo, Cosenza 

 

2007

Un calendario di Giosetta Fioroni, Officina Arte al Borghetto, Roma

La Subitaneità, Spirale Arte, Monza

Le stanze della memoria, Rossoquarantuno arte contemporanea, Trani

Viaggio a Faenza. Le ceramiche di Giosetta Fioroni, MIC – Museo Internazionale delle ceramiche, Faenza

I Movimenti Remoti. 16 carte intelate, Corraini Arte Contemporanea, Mantova

La Fiaba di Magia, Spirale Arte, Verona

Artaud, Libreria-Galleria Il Museo del Louvre, Roma

 

2006

Fabula, Spirale Arte, Pietrasanta

Opere, Vertigo Arte, Cosenza 

Animalia, Officina Arte al Borghetto, Roma

 

2005

Le fotografie di Giosetta Fioroni, Libreria-Galleria Il Museo del Louvre, Roma

Con tutto il cuore, Francesca Sensi Arte Contemporanea, Siena

Teatrini, Pancaldi Arte, Roma

Rossoquarantuno arte contemporanea, Trani

Tracce d’argento, Galleria dell’Oca, Roma

L’Estro Quotidiano, Galleria Comunale d’Arte – Palazzo del Ridotto, Cesena

Interno familiare, Galleria de’ Foscherari, Bologna

Casa Cuore, carte di Giosetta Fioroni, Mari artecontemporanea, Imbersago

 

2004

Galleria Il Triangolo, Cosenza

Viaggio attraverso la memoria, Galleria d’Arte Marano, Cosenza

I sillabari della memoria. Opere su carta e ceramiche per Goffredo Parise, Chiesa di San Pietro in Valle e Gasparelli Arte Contemporanea, Fano 

Simboli, Galleria Il Mulino, Savona

Galleria Selezioni d’Arte, Salerno

Carte argento anni 60 ed opere scelte, Il Sipario Galleria d’Arte, Parma

Salone delle Scuderie – Palazzo Pilotta, Parma

 

2003

L’Argento nelle tele di Giosetta Fioroni. 1964 – 2004, Spirale Arte, Milano

I Sillabari, Ninni Esposito Arte Contemporanea, Bari

La Beltà. Giosetta Fioroni opere dal 1963 al 2003, Mercati di Traiano, Roma 

Casematte, Officina Arte al Borghetto, Roma

 

2002

Teatrini, Galleria Excalibur, Stresa

Teatrini, Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, Brescia

Senex. Ritratto d’artista, Ala Mazzoniana – Stazione Termini, Roma

 

2001

Giochi, giocattoli,  teatrini, incantesimi, Spirale Arte, Verona

Patanella dreams, Galleria Ceribelli, Bergamo 

Teatri per la memoria, Gasparelli Arte Contemporanea, Fano

Segni e Scritture, Galleria Carlo Virgilio, Roma

 

2000

Dì al tempo di tornare, Camera dei Deputati – Palazzo Montecitorio, Roma 

Lettere a amici, artisti, poeti…, Corraini Arte Contemporanea, Mantova

La simbologia metafisica, Galleria Arte & Altro, Gattinara

L’Argento di Giosetta Fioroni. Carte 1960.2000, Spirale Arte, Milano

 

1999

Ceramiche del 1999, Archivio della Scuola Romana, Roma

Loggetta Lombardesca, Ravenna

La memoria fiabesca, Museo Laboratorio di Arte Contemporanea, Roma

La parola dipinta. Versi e immagini di Giosetta Fioroni, Circolo degli Artisti, Faenza

In forma di libro. I libri di Giosetta Fioroni, Biblioteca civica d’arte Luigi Poletti, Modena 

I disegni di Giosetta Fioroni, Istituto Italiano di Cultura, Parigi, Francia

Sculture in ceramica e parole scritte a mano, Nadia Bassanese Studio d’arte, Trieste

 

1997

Scritte a mano. Poesie del cuore, del gioco e del dolore, Corraini Arte Contemporanea, Mantova

Spirale Arte, Pietrasanta

Attraverso l’evento, Spirale Arte, Milano

Il segno della parola. 20 carte dedicate a scrittori e poeti, Corraini Arte Contemporanea, Mantova

 

1996

Sul filo del tempo: ceramiche 1993-1996, Galleria Eva Menzio, Torino

Dedicato a Licini, Centro Studi Osvaldo Licini, Monte Vidon Corrado

Ventidue sculture in ceramica, Corraini Arte Contemporanea, Mantova

 

1995

Teatrini. 20 ceramiche di Giosetta Fioroni per William Shakespeare, Galleria Netta Vespignani, Roma

I piccoli teatri della Vita e Venere, Galleria del Naviglio, Milano

 

1994

I Giosetta Fioroni di Giosetta Fioroni, dal 1960 al 1994, Filò Arte, Treviso

Arreton, l’indicibile, olii, Ninni Esposito Arte Contemporanea, Bari

Diario veneto, veneziano, lagunare e…, Studio d’Arte Barnabò, Venezia

GIOSETTA FIORONI SCULTURE. Una Venere, Due Case, Quattro Mostri, Cinque Teatri + un Dipinto, Galleria Sprovieri, Roma

Il Teatro della Vita e la Casa dei Poeti. Ceramiche e dipinti di Giosetta Fioroni, Galleria de’ Foscherari, Bologna

 

1993

Accademia dei Concordi, Bologna

Oltre le terre lontane, Galleria Maurizio Corraini, Mantova

XLV Esposizione Internazionale d’Arte, La Biennale di Venezia, Venezia

 

1992

Roma, Palazzo Arroni, Spoleto

 

1991

Giosetta Fioroni, Elisabeth Mercier, Oratorio di San Sebastiano, Forlì

 

1990

Poetry Box, Galleria Maurizio Corraini, Mantova

“Roma”, Netta Vespignani Galleria d’Arte, Roma

Opere su carta 1960 – 1990, Istituto Nazionale per la Grafica – Calcografia, Roma

IMAGES DE POEMES, Maison des écrivains, Parigi, Francia 

I libri di Giosetta Fioroni. Acquarelli, disegni, collages, Galleria Antonia Jannone, Milano

 

1989

Galleria Forni Tendenze, Bologna

 

1988

Sàlgared Ròse, Studio d’arte Barnabò, Venezia

Maurizio Corraini Arte Contemporanea, Mantova

 

1987

“Ai Nani”, Galleria dell’Oca, Roma

 

1986

Galleria Spatia, Bolzano 

Luca Alinari e Giosetta Fioroni. Maschile Femminile, Parco Massari – Padiglione d’arte contemporanea, Ferrara

Pitture e pastelli di Giosetta Fioroni, Galleria del Naviglio, Milano 

1985

Galleria del Falconiere, Ancona

Galleria del Barbacan, Treviso

 

1984

Luoghi e paesaggi di Giosetta Fioroni, Studio Arte Nazzari, Parma

Galleria Giulia, Roma 

Teatrino, Maurizio Corraini Arte Contemporanea, Mantova

Università di Parma – Centro studi e archivio della comunicazione, Parma

 

1983

Giosetta Fioroni 1960-1983, Galleria de’ Foscherari, Bologna

Personale di Giosetta Fioroni, Banca di Santo Spirito, Roma 

 

1982

Variazioni su un tema musicale di Sylvano Bussotti, Galleria Franca Mancini, Pesaro

Galleria Cinquetti, Verona

Collages 1977-1981, Galleria del Falconiere, Falconara

 

1981

Maurizio Corraini Arte Contemporanea e il Chiodo arte contemporanea, Mantova

Magic fairy-tales 1978-1981, Galleria Spatia, Bolzano 

 

1980

Interni e Apparizioni, Galleria Emilio Mazzoli, Modena

Paesaggi fiabeschi e interni famigliari, Galleria L’Incontro, Imola

 

1979

Frankfurter Galerie am Palmengarten, Francoforte, Germania

Fiaba di Magia. Opere 1962-1972, Casa del Mantegna, Mantova; Galleria Civica, Suzzara

Subitaneità, Galleria Signorina Rosina, Firenze 

“Fiaba di Magia”, STUFIDRE Arte Contemporanea, Torino 

 

1978

Studio Ennesse, Milano

Sala Comunale d’Arte Contemporanea, Alessandria

Galleria Soldano, Milano 

 

1977

Appunti sulle fiabe di magia, Maurizio Corraini Arte Contemporanea e il Chiodo arte contemporanea, Mantova

“Da un atlante di medicina legale”, Il Vicolo Galleria d’Arte, Genova

Foto da un atlante di medicina legale, Galleria Diagramma, Milano

 

1976

POETRY BOX, Aglaia Galleria, Firenze

Fototeca, Galleria dell’Oca, Roma

Galleria del Falconiere, Falconara

Foto da un atlante di medicina legale, Libreria & Galleria Pan, Roma

 

1975

14 fotografie, Studio Barozzi, Venezia

“Teche-memoria”, Il Segnapassi Galleria d’Arte, Pesaro 

 

1974

Galleria dell’Oca, Roma

Galleria de’ Foscherari, Bologna

 

1973

Pietro Longhi: “Visita Mascherata” (particolare) real dream by Giosetta Fioroni, Studio Barozzi, Venezia

Europa Centro d’Arte, Napoli 

 

1972

A 9 anni, Galleria d’arte Seconda Scala, Roma

Centro Attività Visive – Palazzo dei Diamanti, Ferrara 

 

1971

Disegni di Giosetta Fioroni, Galleria Paolo Barozzi, Milano 

Galleria Paolo Barozzi, Venezia

“LA VITA A ROMA”. Luoghi, paesaggi, dimore, Galleria del Naviglio, Milano

Il Laboratorio, Salerno

 

1970

“Laguna” smalto bianco e luce su tela, Studio d’arte La Tartaruga, Roma

Galleria Il Punto, Torino

Galleria l’Indiano, Firenze

 

1969

Il teatrino, 1969 “oh!! quante belle figlie madama doré”, Galleria del Naviglio, Milano

 

1968

Modern Art Agency, Napoli 

 

1967

Naviglio 2 Galleria d’Arte, Milano

 

1965

Galleria del Cavallino, Venezia

Galleria del Naviglio, Milano

Galleria La Tartaruga, Roma

 

1963

Galerie Breteau, Parigi, Francia

 

1961

Bignardi Fioroni, Galleria La Tartaruga, Roma

 

1957

Galleria Montenapoleone, Milano

Mostre collettive

2024

POP/BEAT. Italia 1960-1979, Basilica Palladiana, Vicenza

 

2023

LA DOLCE VITA A NAPOLI. Franco Angeli / Tano Festa / Giosetta Fioroni, AICA – Andrea Ingenito Contemporary Art, Napoli

 

2022

Omaggio a Venezia. Opere dalla collezione della Banca d’Italia, Palazzo Dolfin Manin, Venezia

Abiti d’arte, Museo d’Arte Contemporanea Roberto Bilotti Ruggi d’Aragona, Rende

 

2021

Un’Epopea POP, MAR – Museo d’Arte della Città di Ravenna, Ravenna

La Vita Nova: L’amore in Dante nello sguardo di 10 artiste, Museo Barracco, Roma

Arte e Natura. Opere dalle collezioni capitoline di arte contemporanea, Villa Borghese, Roma

141 – Un secolo di disegno in Italia, Palazzo Paltroni, Bologna

Io dico Io – I say I, La Galleria Nazionale, Roma

UNA RONDINE NON FA PRIMAVERA, DUE SI. Dalla Pop Art italiana al Neo Pop del Supermarket, YAG/garage, Pescara

 

2020

China goes Urban. La nuova epoca della città, MAO – Museo di Arte Orientale, Torino

Mio vanto, mio patrimonio, Museo della Città, Pienza

She Bam Pow Pop Wizz! Les Amazones du Pop, MAMAC – Musée d’Art Moderne et d’Art Contemporain, Nizza, Francia

The Cosmic Movie, EDDart – Palazzo Taverna, Roma

 

2019

Quirinale Contemporaneo, Palazzo del Quirinale, Roma

Illuminati, Biblioteca Vallicelliana, Roma

Giorgio De Chirico. Ritorno al futuro, GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, Torino

Eva vs Eva. La duplice valenza del femminile nell’immaginario occidentale, Villa d’Este, Tivoli

Milano Pop. Pop Art e dintorni nella Milano degli anni ’60/’70, Spazio Espositivo di Palazzo Lombardia, Milano

 

2018

Coupure. From Sixties to Now, Il Giardino Bianco – Art Space, Venezia

 

2017

Pop Art: perchè Roma?, Museo Civico, Asolo

Mario Schifano e la pop art in Italia, Castello Carlo V, Lecce

Roma: oltre la Pop Art e il Gruppo Uno, VS Arte, Milano

TV 70. Francesco Vezzoli guarda la Rai, Fondazione Prada, Milano

 

2016

Giosetta Fioroni e la scuola di Piazza del Popolo, L’Art Gallery, Parma

Vo(l)to di donna, Camera dei Deputati – Sala della Regina, Roma

Fioroni, Rotella, Schifano. La Dolce Vita dell’arte romana, AICA – Andrea Ingenito Contemporary Art, Milano

Roma Pop City 60-67, MACRO – Museo d’Arte Contemporanea di Roma, Roma

Dell’arte delle donne, Galleria Stefano Forni, Bologna

Imagine. Nuove immagini nell’arte italiana 1960 – 1969, Collezione Peggy Guggenheim, Venezia

Fino all’Ultimo respiro. Una Generazione Stellare, sedi varie, Catania

 

2014

Artisti tra opera e comportamento. Omaggio a Goffredo Parise, Museo del Paesaggio, Torre di Mosto

Sensibilmente. Presenze femminili nell’arte, Palazzo Pisani, Lonigo

 

2013

Anni ’70. Arte a Roma, Palazzo delle Esposizioni, Roma

Duchamp. Re-Made in Italy, GNAM – Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Roma

 

2012

Cantiere del ‘900. Opere dalle collezioni Intesa Sanpaolo, Gallerie d’Italia, Milano

 

2011

Sei artisti da collezione, Grafica Manzoni, Torino

 

2010

Gallerie al Museo, MIC – Museo Internazionale della Ceramica, Faenza

Sessanta e dintorni. Nuovi miti e nuove figure dell’arte, Villa Franceschi – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, Riccione

Roma ’60, sedi varie, Roma

50esima mostra della ceramica, Castellamonte

 

2009

I cartelli della galleria La Tartaruga di Roma 1954-1962, GAMC – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, Viareggio 

Il Mito: da Andy Warhol a Mario Schifano alla Digital Art, Palazzina Azzurra, San Benedetto del Tronto

Ezra Pound. Ritratti e altro, La Diagonale librogalleria, Roma 

Black and white, Galleria La Nuvola, Roma

Venezia salva. Omaggio a Simone Weil, Magazzini del Sale, Venezia

Donne di Roma, Auditorium Parco della Musica, Roma

 

2008

Sotto il segno di Roma, Simoni Galleria, Porto Sant’Elpidio

Viva l’Italia. L’arte italiana racconta le città tra nascita, sviluppo, crisi dal 1948 al 2008, Museo di Palazzo della Penna, Perugia

Faïence. Cento anni del Museo internazionale delle Ceramiche in Faenza, Camera dei Deputati – Palazzo del Seminario, Roma 

Roma 1960-1965, allora. Amici di strada, Galleria dell’Oca, Roma

Omaggio a Toti Scialoja. Amici e allievi, Galleria Il Segno, Roma

 

2007

Pop Art 1956-1968, Scuderie del Quirinale, Roma

Arte italiana 1968-2007. Pittura, Palazzo Reale, Milano

POP ART: la via italiana. Omaggio a Mimmo Rotella, Museo Archeologico Nazionale d’Abruzzo, Chieti

Goffredo Parise e gli artisti, GNAM – Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Roma

Viaggio nell’arte italiana 1950-1980. Cento opere della Collezione Farnesina, Umjetnicka Galerija, Sarajevo, Bosnia-Erzegovina; Szépművészeti Múzeum, Budapest, Ungheria

L’Arte e la Tartaruga: omaggio a Plinio De Martiis, Museo d’Arte Moderna Vittoria Colonna, Pescara

 

2006

Il Marmo e la Celluloide. Arte contemporanea e visioni cinematografiche, La Versiliana Parco e Villa, Pietrasanta 

Grazie per una volta. Omaggio di 47 artisti a Giacianto Cerone, Valentina Bonomo artecontemporanea, Roma

Mario Quesada, lo storico dell’arte e il poeta, sedi varie, Roma

DonnArt. Arte per Roma, arte per il sociale, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Roma 

Giorgio de Chirico, Complesso monumentale del San Giovanni, Catanzaro

La Tartaruga, privato, Galleria Il Segno, Roma 

 

2005

Luce, Corraini Arte Contemporanea, Mantova 

Il tempo dell’Oca, Galleria dell’Oca, Roma

Visionari, primitivi, eccentrici. Da Alberto Martini a Licini, Ligabue, Ontani, Galleria Civica di Palazzo Loffredo, Potenza

Piazza del Popolo e dintorni. La Scuola Romana degli anni Sessanta, Musei Civici in Palazzo d’Avalos, Vasto 

3×17 – Padiglione Italia, Chiesa di San Gallo, Venezia; Lanificio Pria, Biella; Museo Provinciale, Potenza; Politecnico – Campus Bovisa, Milano

Sembra un secolo… 1905-2005. Ventotto artisti per Fabbri, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, Bologna

PER – TURBAMENTI. Artiste in Italia tra gli anni 60 e 70, Galleria d’Arte Contemporanea, San Donato Milanese

Pop Art Italia 1958-1968, Galleria Civica, Modena

Exit. Alvaro Becattini, Pescherie della Rocca, Lugo

 

2004

Riflessi nell’arte, Mole Vanvitelliana, Ancona

Undicesima Biennale d’Arte Sacra, San Gabriele, Isola del Gran Sasso

Arte e cinema d’artista. La Scuola di Piazza del Popolo, Galleria La Nuvola, Roma

 

2003

Preziose carte. Un viaggio nei libri d’artista, Museo Civico Pinacoteca Crociani, Montepulciano

Moravia e Roma, Museo di Roma in Trastevere, Roma 

Omaggio a Gian Tomaso Liverani gentiluomo faentino e gallerista d’avanguardia, Galleria Comunale d’Arte, Faenza 

Marinettiana, Palazzina delle Arti, La Spezia

De te fabula, l’autoritratto contemporaneo, Palazzo dei Convegni, Jesi; Pinacoteca Civica e Palazzo Galeotti, Macerata 

 

2002

KERAMOS. Ceramica nell’arte italiana 1910-2002, Museo del Corso, Roma

Gli Elisir del Diavolo, Teatro dell’Opera di Roma, Roma

Roma 1948-1959. Arte, cronaca e cultura dal neorealismo alla dolce vita, Palazzo delle Esposizioni, Roma 

 

2001

Antologia. Giosetta Fioroni, Fausto Gilberti, Marcello Jori, Alberto Savinio, Galleria Maurizio Corraini, Mantova

La collezione Brandi Rubiu, GNAM – Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Roma

Artisti Italiani del XX secolo alla Farnesina, Ministero degli Affari Esteri, Roma

Cento artisti rispondono al Papa, Museo Staurós d’Arte Sacra Contemporanea, Isola del Gran Sasso

 

2000

Novecento. Arte e Storia in Italia, Scuderie Papali al Quirinale – Mercati di Traiano, Roma

Incontri d’amore a Roma. Dieci artisti / Dieci Scrittori, Casa delle Letterature, Roma

Nona Biennale d’Arte Sacra, San Gabriele, Isola del Gran Sasso

Gallerie in Galleria. Giosetta Fioroni, Isabella Ducrot, Luca Alinari, Giacinto Cerone, Palazzo Pretorio, Sansepolcro 

 

1999

Si disapprova, Ex Mattatoio, Roma

L’arte Pop in Italia, Galleria d’Arte Niccoli, Parma

Il Rosso e il Nero, figure e ideologie in Italia 1945 -1980 nelle raccolte dello CSAC, Università degli Studi di Parma – Centro Studi e Archivio della Comunicazione, Parma

Proiezioni 2000. Lo spazio delle arti visive nella civiltà multimediale, XIII Quadriennale d’Arte di Roma, Palazzo delle Esposizioni, Roma

2nd International ‘Ex libris’ exhibition, 50th Anniversary of the Council of Europe, Galerija Kortil, Fiume, Croazia

I Love Pop, Europa-USA anni ’60. Mitologie del quotidiano, Chiostro del Bramante, Roma

Doppia Coppia, Complesso Monumentale dell’Annunziata, Tivoli

 

1998

Voci 1958 Roma 1968, Studio Sotis, Roma

Oscar Wilde. Le sue opere, i suoi personaggi interpretati da 91 artisti, Galleria Maze, Torino 

Per il clima felice degli anni Sessanta, Archivio della Scuola Romana, Roma

Sculture piccole, Galleria Bonomo, Roma

Tracce del nostro tempo. Nuove tracce, Centro Petra Lata, Roma 

Arte a Palazzo Oraziana 1998, Museo Oraziano – Palazzo Orsini, Licenza

Lavori in corso, Galleria Comunale d’Arte Moderna e Contemporanea, Roma 

Il segno di Diario, Galleria il Segno, Roma

 

1997

Arte italiana. Ultimi Quarant’anni. Pittura Iconica, Galleria d’Arte Moderna, Bologna

Le vie della creta e la leggerezza dell’oggetto, Villa Rufolo, Ravello 

Zanzotto traverso nomi e cromi 1997, Fondazione Scientifica Querini Stampalia, Venezia

Mitovelocità, Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, San Marino 

La ceramica degli Artisti (1910-1997), Netta Vespignani Galleria d’Arte, Roma

Luci del Mediterraneo, Palazzo Bricherasio, Torino 

Artisti e arazzi del Novecento, Palazzo del Turismo, Montegrotto Terme

 

1996

Pop Art e Oggetto. Artisti italiani degli anni Sessanta, Galleria Civica – Palazzo Crepadona, Belluno 

Martiri e Santi, Associazione Culturale l’Attico, Roma

Art for All, opere moltiplicate su carta, Museo Barracco, Roma

 

1995

Il pianeta Natale. Presepi d’artista, Chiesa di San Vitale, Faenza

Roma in mostra 1970 1979. Materiali per la documentazione di mostre, azioni, performance, dibattiti, Palazzo delle Esposizioni – Centro ricerca e documentazione delle arti visive, Roma

Gli anni originali, La Foce, Castellucio di Pienza

21 Mednarodni Graficni Bienale, International Biennial of graphic art, Moderna galerija, Lubiana, Slovenia

Il mito e il classico nell’arte contemporanea italiana 1960-1990, Fortezza Firmafede, Sarzana

L’arte resiste alla mafia. Omaggio a Falcone e Borsellino, Biblioteca Comunale dell’Archiginnasio, Bologna

Venezia e la Biennale. I percorsi del gusto, Palazzo Ducale e Galleria d’Arte Moderna di Ca’ Pesaro, Venezia

 

1994

Giorgio Franchetti. Undici ritratti, Netta Vespignani Galleria d’Arte, Roma

Reliefs minimaux. Art & Jeans, matière, mémoire, idée, Passage de Retz, Parigi, Francia

Scelte, Galleria dell’Oca, Roma 

 

1993

Ars Poetica, Pepperdine University, Malibu, Stati Uniti

Trasparenze dell’arte italiana sulla via della carta. Passeggiate italiane, Rassegna Internazionale della Cultura Italiana, Pechino, Cina

Tutte le strade portano a Roma?, Palazzo delle Esposizioni, Roma

The order of things (An International FAX project), Workscene Gallery, Toronto, Canada

 

1992

La nuova figura. Artisti italiani 1960/1970 nella collezione della Banca Commerciale Italiana, La Versiliana, Pietrasanta

L’AMORE. Dall’Olimpo all’alcova, Mole Antonelliana, Torino

 

1991

Simbolica, Galleria Fontanella Borghese, Roma; Galleria Cinquetti, Verona

Pagine e dintorni. Libri d’artista, rassegna internazionale, Civica Galleria d’Arte Moderna, Gallarate

Beauty is difficult: homage to Ezra Pound, Museo d’Arte Moderna, Bolzano

60-90. Trenta anni di avanguardie romane, Palazzo dei Congressi, Roma

Frammenti di Moravia nelle opere di artisti romani contemporanei, Il Narciso Galleria d’Arte 

Contemporanea, Roma 

1990

Roma anni ’60. Al di là della pittura, Palazzo delle Esposizioni, Roma

In forma di libro. Mostra internazionale di libri d’artista, Sala Julian Beck, Cosenza

Sul tema ritratto, Galleria dell’Oca, Roma

Lettere al mittente. Letters to senders 1980-1990. Mail art exhibition, Milan Art Center, Milano

Immagini per un sogno. Rassegna d’arte attuale, Palazzo Reale, Napoli

4ͣ Biennale donna. Il gioco delle parti, sedi varie, Ferrara

MillenovecentoSessanta, Galleria Netta Vespignani, Roma

 

1989

Fioroni, Sari, Schifano. Idrargirii stellari, Cà Lozzio, Piavon di Oderzo

Se una sera d’autunno un artista volesse inventare un oggetto da regalare…, Galleria dell’Oca, Roma  

La Rivoluzione Sconosciuta 1789-1989, Biblioteca Civica Luigi Einaudi, Dogliani 

Orientamenti dell’arte italiana – Roma 1947-89, Casa Centrale dell’Artista, Mosca, Russia; Leningrado, Russia 

Adami, Fioroni, Pozzati, Pinacoteca Comunale – Loggetta Lombardesca, Ravenna

Quella Carmen, Galleria dell’Oca, Roma

Gli anni originali. Aspetti dell’arte astratta a Roma 1950-1960, Galleria Carlo Virgilio, Roma

 

1988

Intorno al Sessanta. Aspetti dell’arte italiana dopo l’Informale 1958-1964, Chiostro di San Domenico, Imola

A.B.O. Ritratti di un nome, Fortezza da Basso, Firenze

L’autoritratto non ritratto nell’arte contemporanea italiana, Arte Fiera, Bologna; Pinacoteca Comunale – Loggetta Lombardesca, Ravenna

 

1987

Disegno italiano del dopoguerra, Galleria Civica, Modena

VIII Biennale Nazionale d’arte Contemporanea, Galleria d’Arte Moderna Ricci Oddi, Piacenza

Confronto per opera, Galleria d’Arte Moderna, Bologna

Disegnata. Percorsi del disegno italiano dal 1945 ad oggi, Pinacoteca Comunale – Loggetta Lombardesca, Ravenna

Divergenze e corrispondenze. De Pisis, Twombly, Fioroni, Morandi, Paolini, De Chirico, Salvo, Galleria dell’Oca, Roma  

Tridente due, Roma 1987. Artisti e movimenti in Italia, Galleria dell’Oca, Roma  

 

1986

Sogno italiano. La collezione Franchetti a Roma, Castello Colonna, Genazzano

XI Quadriennale Nazionale d’Arte di Roma, Palazzo dei Congressi, Roma

Italia Pop negli anni ’60, Galleria de’ Foscherari, Bologna

Fabula, Galleria Tommaseo, Trieste; Studio Arte Nazzari, Parma; Galleria Cinquetti, Verona

 

1985

Il Museo Sperimentale di Torino. Arte italiana degli anni Sessanta nelle collezioni  della Galleria Civica d’Arte Moderna, Castello di Rivoli, Torino

Sogno, armonia, e segni. Ipotesi per una collezione, sedi varie, Milano

La pop art in Italia, Galleria de’ Foscherari, Bologna

Paesaggio & Paesaggio, Palazzo Ducale, Mantova

Sapere/Sapore. Arte in Italia 1958-1985, Castello di Baia, Bacoli

 

1984

Attraversamenti. Linee della nuova arte contemporanea italiana, sedi varie, Perugia

Informazione ’60-’80. 1-Pop Art e linguaggio degli stereotipi, Auditorium San Lorenzo, Cento

XXIX Biennale Nazionale d’arte città di Milano, Palazzo della Permanente, Milano

Figure dallo sfondo, Padiglione d’arte contemporanea, Ferrara

 

1983

Il segno della pittura e della scultura, Palazzo della Permanente, Milano

L’occhio del cielo, Casa del Mantegna, Mantova

Il Pop Art e l’Italia, Castello Visconteo, Pavia

Testi tessili. Libri tra i libri, Libro Galleria Il Monte Analogo, Roma

Roma 1960. La scuola di Piazza del Popolo, La Tartaruga Galleria d’Arte, Roma

Pop art o ‘altro’ in Italia?, Centro Comunale di Cultura, Valenza

Romances sans paroles. Variations calligraphiques, Centro culturale francese di Roma, Roma

 

1982

Conseguenze impreviste. Arte, moda, design: ipotesi di nuova creatività in Italia, centro storico, Prato

Arte italiana 1960-1982, Institute of Contemporary Arts, Londra, Regno Unito 

Dopo le avanguardie storiche: Inventario. Nach der klassischen Moderne: Inventar, Museo Civico Castel Mareccio, Bolzano

Privacy, Chiostro di Voltorre, Gavirate

In-comunicabile – Inter-comunicável, Museo de Arte Contemporáneo de la Universidad de São Paulo, San Paolo, Brasile

Officine & ateliers. Produzione artistica, scuola, committenza pubblica, Casa del Mantegna, Mantova

L’immagine dialettica, Trentacinquesima mostra di pittura Francesco Paolo Michetti, Francavilla al Mare

 

1981

2 Biennale der Europäischen Grafik Baden-Baden 1981 / 2nd Biennial of European Ghaphic Art Baden-Baden / 2ème Biennale de la Gravure Européenne Baden-Baden, Baden-Baden, Germania
La biblioteca di un Principe eccentrico, Galleria Giulia, Roma  

Campionario 60-68. Alternative Italiane alla Pop Art e al Nouveau Réalisme, Palazzo della Gran Guardia, Verona

Pop-art e ricerca oggettuale a Roma negli anni Sessanta, Circolo Culturale Città di Senigallia, Senigallia

30 anni d’arte italiana 1950-1980. Il segno sensibile, Villa Manzoni, Lecco

Linee della ricerca artistica in Italia 1960 / 1980, Palazzo delle Esposizioni, Roma

 

1980

Il ritratto, Galleria La Salita, Roma

Giosetta Fioroni, Ingeborg Solzin, Camillo Sprecapane, Johnny King, Atelier Moering, Wiesbaden, Germania

Exposició de tramesa postal /  Mail art exhibition, METRONOM – Espai del Centre de Documentació d’Art Actual, Barcellona, Spagna

Mostra di pittura e grafica contemporanea romeno-italiana, Accademia di Romania, Roma

XXIII Festival dei Due Mondi. Pop art in Italia. 1960-1980 vent’anni di segnali, Palazzo Collicola, Spoleto

Prime opere, Galleria La Salita, Roma

 

1979

Genesi e processo dell’immagine, Palazzo della Permanente, Milano 
1° Biennale der europäischen Grafik Heidelberg / 1st Biennial of European Ghaphic Arts  Heidelberg / 1ere Biennale de la Gravure Européenne Heidelberg, Heidelberg, Germania

Testuale. Le parole e le immagini, Rotonda di Via Besana, Milano

Ars combinatoria. Omaggio a Fahlstrom, Galleria d’Arte Moderna, Bologna

Nouvelles tendances italiennes, Centre action culturelle, Mâcon, Francia

L’improbabile possibile, Galleria Giulia Libreria Arte Contemporanea, Roma

Vous avez dit Baleine?, Maison de la Culture, Chalon-sur-Saône, Francia

De sensu rerum et magia, Fabjbasagliagalleria, Bologna

 

1978

29 mostra d’arte contemporanea, Torre Pellice

Metafisica del quotidiano, Galleria d’Arte Moderna, Bologna

Artericerca 78, Palazzo delle Esposizioni, Roma

Ennesima nuova. Materiali e strumenti della produzione artistica, Biblioteca Civica, Verolanuova

Le figure del tempo, Galleria de’ Foscherari, Bologna

 

1977

1962/1967. Una tendenza italiana, Galleria de’ Foscherari, Bologna

Il volto sinistro dell’arte, Galleria de Amicis, Firenze 

Quotidien, Histoire et Utopie, Maison de la Culture de Grenoble, Grenoble, Francia

Dall’opera al coinvolgimento. L’opera: simboli e immagini la linea analitica, Galleria Civica d’Arte Moderna, Torino 

L’uomo e il suo spazio, Tentunesima Mostra Internazionale Michetti, Francavilla al Mare

Immagini del quotidiano 1972-77, Biennale internazionale d’arte, Palazzo Strozzi, Firenze 

X Rassegna Internazionale d’Arte Acireale Turistico-Termale. Tra pittura e fotografia, Palazzo Comunale, Acireale

Künstlerinnen International 1877-1977, Schloss Charlottenburg, Berlino, Germania

 

1976

Boîtes, Musée d’art moderne de la ville de Paris, Parigi, Francia

Scatola, Galleria dell’Oca, Roma

Stanze, Galleria Giulia Arte Contemporanea, Roma

Camera, Galleria dell’Oca, Roma

Drawing / transparence. Disegno / trasparenza, Cannaviello studio d’arte, Roma

Idoli Demoni Visioni, Galleria d’Arte Trifalco, Roma

 

1974

GHENOS EROS THANATOS, Galleria de’ Foscherari, Bologna; Galleria Vinciana, Milano; Galleria La Salita, Roma

Coazione a mostrare, Palazzo Comunale, Erbusco

25ème salon jeune peinture, Choisy-le-Roi, Francia

 

1973

Rassegna d’arte contemporanea ricerche figurative, Palazzo Comunale, Anagni

La ricerca estetica dal 1960 al 1970, X Quadriennale Nazionale d’Arte di Roma, Palazzo delle Esposizioni, Roma

Ricognizione 73. Nuove tendenze della grafica internazionale, Santa Maria Capua Vetere

Combattimento per un’immagine. Fotografi e pittori, Galleria Civica d’Arte Moderna, Torino 

 

1972

Venezia: ieri, oggi e domani, XXXVI Esposizione Internazionale d’Arte, La Biennale di Venezia, Venezia

Aspetti dell’arte figurativa  contemporanea. Nuove ricerche d’immagine, X Quadriennale Nazionale d’Arte di Roma, Palazzo delle Esposizioni, Roma

 

1970

Vitalità del negativo nell’arte italiana 1960/70, Palazzo delle Esposizioni, Roma

Quattordicesima rassegna nazionale di pittura Ramazzoti, Palazzo Reale, Milano

Twombly, Scheggi, Rotella, Fioroni, Festa, Ceroli, Castellani, Angeli, Galleria La Tartaruga, Roma

 

1969

1° Rassegna biennale delle gallerie di tendenza italiane, Galleria della Sala Comunale di Cultura, Modena

Oggetto, Studio di Arti Visive, Caserta 

 

1968

Revort 2. Rassegna Internazionale delle Arti Visive, Galleria d’Arte Moderna, Palermo

L’officina delle immagini feconde, Galleria Navigliovenezia, Venezia

Teatro delle Mostre, Galleria La Tartaruga, Roma

 

1967

VII Biennale d’arte contemporanea. Rassegna di pittura e grafica, San Benedetto del Tronto

Eleven Italian Artists of the Sixties. Unidici artisti italiani degli anni Sessanta, Decimo Festival dei Due Mondi, Palazzo Ancaiani, Spoleto

L’arte moderna d’Italia – moderne Italiaanse kunst, Gemeentemuseum, L’Aia, Paesi Bassi

Museo sperimentale d’arte contemporanea, Galleria Civica d’Arte Moderna, Torino

Angeli, Ceroli, Festa, Fioroni, Kounellis, Pascali, Schifano, Tacchi, Galleria de’ Foscherari, Bologna

 

1966

RA1 Prima Rassegna nazionale di pittura. Aspetti del ‘ritorno alle cose stesse’, Amalfi

ROMA 1966 realtà dell’immagine, Galleria La Tartaruga, Roma

Nuove tendenze in Italia, Naviglio 2 Galleria d’Arte, Milano

Figurazione oggettuale, arte visuale, ‘tendenze confrontate’, Galleria d’arte il Centro e il Quadrante, Napoli; Istituto Italiano di Cultura Lerici, Stoccolma, Svezia

 

1965

V Rassegna di arti figurative di Roma e del Lazio, Palazzo delle Esposizioni, Roma

 

1964

La Salita grande vendita. 12 giorni di clamorose offerte. 200 articoli a un prezzo straordinario!, Galleria La Salita, Roma

Disegni, Galleria Odyssia, Roma

XXXII Esposizione Biennale Internazionale d’Arte, La Biennale di Venezia, Venezia

Opere di Twombly, Rotella, Kounellis, Festa, Fioroni, Ceroli, Angeli, Galleria La Tartaruga, Roma

IIèeme festival des arts plastiques de la côte d’azur. Peintres et sculpteurs de Rome, Les salons de la résidence du Louvre, Menton, Francia

Angeli, Bignardi, Festa, Fioroni, Kounellis, Lombardo, Mambor, Tacchi, Galleria La Tartaruga, Roma

 

1963

13 pittori a Roma, Galleria La Tartaruga, Roma

 

1960 

Opere di piccolo formato, Galleria La Tartaruga, Roma

Contemporary Italian Art, Moholy-Nagy scholarship 1960, Illinois Institute of Technology and Institute of Design, Chicago, Stati Uniti; Frumkin Gallery, Chicago, Stati Uniti

 

1958

Neues aus der Neuen Malerei, Städtisches Museum Schloss Morsbroich, Leverkusen, Germania

13 ème Salon des Réalités Nouvelles Nouvelles Réalités, Musée des Beaux-Arts de la Ville de Paris, Parigi, Francia

New trends in Italian art. Nuove tendenze dell’arte italiana, Rome – New York Art Foundation, Roma

Esposizione collettiva, Galerie Paul Facchetti, Parigi, Francia

Fioroni, Pozzati, Schettini, Valentini, Galleria La Salita, Roma

 

1957

Artisti d’oggi, Caesar Augustus, Capri

 

1956

XXVIII Esposizione Internazionale d’Arte, La Biennale di Venezia, Venezia

 

1955

VII Quadriennale Nazionale d’Arte di Roma, Palazzo delle Esposizioni, Roma

Mostra d’Arte per gli artisti esuli d’Ungheria, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Roma

Opere