PAOLO MAGGIS ESPONE A COLONIA UN PROGETTO DELLA CURATRICE CLAUDIA COSMO E PARTECIPA ALLA RASSEGNA CE QUI JE SUIS MAINTENANT AL OSTHAUS MUSEUM DI HAGEN

01/12/2015

Claudia Cosmo, curatrice molto conosciuta in Germania, presenta allo spazio Rompone artecontemporanea di Colonia un progetto espositivo di Paolo Maggis .

La mostra espone un gruppo ristretto di lavori (9 in totale) tutti del 2014, di cui uno di grande formato (Elevation 140x180cm). Le opere esposte hanno come comune denominatore la figura umana, intesa come oggetto esclusivo dell’arte, ma il titolo “Testa” è una dichiarazione di intenti e non di soggetto. La testa, infatti, è intesa come un'intelligenza superiore che crea la realtà che poi cerchiamo di conoscere. La testa é dunque un atto di determinazione e segna la fine di un contenuto. La testa è quindi totalità e comprende intelligenza, anima, sentimento: diventa l’elemento che determina l’opera stessa nella sua totalitá e l’approccio alla sua decodificazione.

Dal 16 gennaio al 15 marzo Maggis partecipa alla mostra pubblica "Ce qui je suis maintenant", curata da Claudia Cosmo e dal collezionista Thomas Rusche, presso il Museo di Hagen insieme a altri 16 giovani artisti internazionali.

Please reload

Copyright © 2018 MARCOROSSI artecontemporanea

general info +39 02 89408401