• MARCOROSSI

THE BOUNTY KILLART NELLA COLLETTIVA "VEDO NUDO" A SAN BENEDETTO DEL TRONTO

VEDO NUDO

Arte tra seduzione e censura

a cura di Stefano Papetti, Elisa Mori e Giorgia Beredinelli

6 luglio - 6 ottobre 2019

Palazzina Azzurra

Via Buozzi 14, San Benedetto del Tronto, AP



Artisti di ieri e di oggi si confrontano con l'eterno enigma del Nudo, attraverso dipinti, sculture, fotografie video o ceramiche.

La nudità campeggia alla Palazzina Azzurra di San Benedetto del Tronto, filtrata dallo sgurado dei protagosti di oltre un secolo d'arte: da Giuseppe Renda ad Osvaldo Licini, da Amedeo Modigliani a Cagnaccio di San Pietro, da Lucio Fontana ad Oliviero Toscani, Gian Paolo Barbieri, Piero Gemelli e Giuseppe Mastromatteo, da Claudio Cintoli a Scipione (Gino Bonichi), da Rino Stefano Tagliafierro ad Andrea Salvatori e al quartetto The Bounty Killart.


Le opere esposte in Vedo Nudo. Arte tra seduzione e censura tracciano un percorso a ritroso nella storia del Nudo nell'arte attraverso le differenti interpretazioni e metamorfosi dei temi ad esso legati e alla sua percezione da parte della società e degli artisti - scultori, pittori, disegnatori, fotografi, videomaker o ceramisti - tra i primi del Novecento e l'oggi.

Orari: 7 luglio -15 settembre: tutti i giorni ore 18/24

16 settembre- 6 ottobre: martedì domenica 10-13/ 17-20

ingresso libero



Biografia THE BOUNTY KILLART


Copyright © 2018 MARCOROSSI artecontemporanea

general info +39 02 89408401