M
Testo

 

MARCOROSSI
artecontemporanea

 

Roberta Savelli

Bio           Mostre           Opere           Mostre in galleria           News

Roberta Savelli è nata nel 1969 a Giussano (MI), diplomata in Scenografia all’Accademia di Brera, vive e lavora a Milano.

Artista di fama utilizza pittura e disegno per creare ritratti contemporanei e installazioni pittoriche.

Utilizzando l’acrilico su garza trasparente, Roberta mette in scena volti o figure di bambini o di adolescenti, da soli o in gruppi, immersi in paesaggi idilliaci.

Il processo creativo parte dalla fotografia realizzata in studio, che cattura il carattere dell’individuo ritratto in un momento particolare, e viene poi rifinito con la pittura ad olio, su strati di garze sovrapposti, impalpabili e profonde.

Nei suoi ritratti, Roberta cattura l’unicità del soggetto e, utilizzando la pittura anche in installazioni site-specific, crea una potente relazione con lo spazio

La sua tecnica pittorica dell’olio diluito su leggerissime tele di garza contribuisce a sottolineare la forte introspezione psicologica presente nei ritratti che esaltano la purezza e la fragilità del mondo adolescenziale.

Negli ultimi anni ha esposto in numerose mostre personali e in rassegne internazionali.

Mostre personali

2018

Triplo axel, Installazione permanente all’interno del ristorante Spazio Gallura, Via Marghera 34, Milano 

 

2016

Shakaespeare on the beach, Installazione realizzata con Davide Genna, Bar Picchio, Milano

 

2015

Talking Handkerchiefs, Progetto realizzato con Hiroomi Tahara per Milano Design week, Anteprima, corso Como Milano

Diario – roba esposta, a cura di Sandra Tornetta, ex chiesa di Santa Margherita, Sciacca (AG)

 

2014

Get Together, a cura di Martina Gagliardi, Galleria Il vicolo, Genova

 

2013

Esercizi di matematica, Galleria Marcorossiartecontemporanea, Milano 

Esercizi di matematica, Galleria  Eventinove, Torino

 

2011

I wonder, galleria Doris Ghetta, Ortisei (BO)

 

2008

Peter breaks through, a cura di Valentina Tosoni, galleria Littleitaly, Milano

 

2007

Welcome to issue six, Galleria Marcorossi artecontemporanea, Verona

 

2006

Red book-Green book, galleria Doppia v, Lugano, galleria T40 Dusseldorf

 

2005

Strega comanda colore, Galleria Francesca Sensi, Siena

Strega comanda colore, a cura di Alessandro Riva, Galleria SpiraleArte , Milano

 

2004

Now I’m on my own, a cura di Giuliana Montrasio, Galleria Alberto Crevola, Gattinara   

 

2003

Latte, Giovani artisti e non profit, a cura di Marina Mojana, Spazio Vita Club Milano

Mostre collettive

2020

Modern pattern, Roberta Savelli – Benedetta Mori Ubaldini, Installazione per walk-in studio, sedi varie, Milano

 

2019

L’arte nel pallone, a cura di Andrea Grotteschi, Villa Paolotti, Gattinara (NO)

Atto nostalgico, Roberta Savelli – Benedetta Mori Ubaldini, Video per Walk-in studio, sedi varie, Milano, 

 

2018

Andar per porte, a cura di ART CITY LAB, Palazzo Archinto, Milano

 

2016 

Bitter sweet synphony, a cura di Marina Mojana e Fabrizio Confalonieri, Museo Campari, Sesto S. Giovanni ( MI)

 

2013

Kindergarten, galleria Antonia Jannone, Milano

 

2012

Beauty case, a cura di Francesca, Galleria Il vicolo, Genova

 

2010

Bloom, a cura di galleria Doppia V, Lugano (CH)

 

2008

Overview, a cura di Ivan Quaroni, Centro Culturale Fatebenefratelli, Valmadrera (LC)

Digitale Purpurea, a cura di Chiara Canali, Palazzo Ducale, Genova

 

2007 

Nuovi pittori della realtà, a cura di Maurizio Sciaccaluga, PAC padiglione d’arte contemporanea, Milano

 

2006 

7° Premio Cairo, Palazzo della permanente, Milano

Globe theatre art, a cura di Marina Mojana, Giuliana Montrasio, Fabbrica del vapore, Milano

llarmi 2 Il cambio della guardia, a cura di Antolini, Mangione, Quadroni, Trabucco, Caserma De Cristoforis, Como

 

2005

Milano –Africa, a cura di Marina Mojana Fabbrica del vapore, Milano

Immagine presente, a cura di Lucio Barbera, Catania artefiera

Altre voci altre stanze, a cura di Alessandro Riva, Catania artefiera

Aperture dal novecento al terzo millennio, a cura di Mauro Corradini, Sassoferrato, Palazzo ex pretura 

Lectures d’estiu, Galleria Jordi Barnadas, Barcellona

 

2004

Io mi chiamo Eva, a cura di Maria  Chiara Valacchi, Spirale arte,  Pietrasanta

Subway 3004, a cura di Alessandro Riva, Superstudio Milano

4 artisti per un premio, a cura di F.Arensi, R. Borghi, C. Ghielmetti, E. Gravagnuolo, Galleria Roberta Lietti, Contemporanea giovani, Area ex Ticosa Como

MiArt, Milano, Galleria Mari Artecontemporanea

MiArt, Milano, Galleria Lietti 

 

2003 

Whit Love 2, Open Space, Palazzo dell’Arengario, Comune di Milano, Milano

Linee di confine, Giovani curatori guardano l’arte, Open space, palazzo dell’Arengario, Milano

ID- Identity card, a cura di Emma Gravagnuolo, Galleria Roberta Lietti, Como

Forever young, a cura di Mimmo di Marzio, Galleria My Collection, Verona

 

2002

Contemporary Portrait, a cura di Mimmo di Marzio, Nuova Arte Segno, Udine

Premio Donato Frisia, Merate (MI)

Premio Paolo Parati, Vittuone (MI)  

Opere

Mostre in galleria

    ___

News dell’artista

    ___